Incendio sulle colline di Rosano, in poche ore placato. Non si esclude matrice dolosa

PONTASSIEVE – Nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 22 agosto, si è sviluppato un incendio boschivo nella zona di Poggio all’Incontro nel comune di Bagno a Ripoli. Questo, visibile anche da Pontassieve e da Rignano sull’Arno, ha messo in allerta il Corpo Forestale e i Vigili del Fuoco che si sono immediatamente messi all’opera.

Le squadre  del volontariato e dell’organizzazione antincendi boschivi coordinate dal Corpo forestale, ha operato con l’elicottero del Servizio antincendio regionale di stanza ad Arezzo, anche a tutela dei numerosi ripetitori radio-tv presenti nella località. Molti i curiosi che si sono fermati sul ponte di Rosano per assistere al rifornimento dell’elicottero, che ha preso l’acqua dal fiume Arno all’altezza della frazione di Rosano e l’ingresso di Pontassieve. 

L’allarme è stato dato verso le ore 14.00 e alle 16.30 l’incendio era già stato parzialmente placato. Una situazione non facile visto che poche decine di minuti prima un altro incendio ha interessato il territorio fiorentino alla Lastra, nella zona di Careggi a Firenze, colpendo uliveti e vegetazione molto ricettiva a causa dell’alta temperatura e della siccità. La vicinanza di numerose abitazioni (la zona è quella della via Bolognese) ha suggerito ai Vigili del Fuoco di richiedere da subito alla Sala operativa della Protezione civile della Regione l’intervento di tre elicottteri del Servizio antincendo regionale.

Uno di questi elicotteri è stato poi dirottato verso le 17.00 nella zona vicina alla Valdisieve dove, a causa del vento, le operazioni si sono rese più complesse. L’area interessata è di circa 15 ettari, che non ha coinvolto abitazioni, case e campi coltivati. L’incendio non ha neanche toccato i ripetitori e le antenne della collina grazie al tempestivo intervento dei volontari. Alle ore 20.00 i focolari sono stati spenti ed è partita la bonifica, continuata tutta la notte, mentre sono in corso le indagini che non escludono l’incendio doloso.

(Articolo aggiornato alle 8.30 del 23/08/2012)

Pubblicità

2 pensieri su “Incendio sulle colline di Rosano, in poche ore placato. Non si esclude matrice dolosa

  1. francesca ha detto:

    Purtroppo esistono pure questi deficienti che incendiano apposta dei luoghi belli come l’Incontro !! Ma con 40 gradi a Firenze…la gente non ha altro da fare??? Andate in piscina invece di fare danni. Francesca (volontaria di antincendio a Firenze)

    "Mi piace"

  2. arsenio ha detto:

    come sono d’accordo con te Francesca … stamani leggevo che gli incendi a Firenze sono stati causati da un gruppo di ragazzi che “giocavano” a fare la guerra simulata nei boschi… io non ho parole …come farà queste paese a farcela???

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.