Valdisieve Rugby e la nuova stagione in C2. “Pronti a ripetere il successo dell’anno scorso”

PONTASSIEVE – Migliorarsi, lottare per la vittoria in tutte le gare e ripetere la grande stagione dell’anno scorso. La Valdisieve rugby mette in chiaro i propri obiettivi e si presenta ufficialmente a pochi giorni dall’avvio del campionato di Serie C2 2012-2013. La società ha fatto il punto della situazione a Pontassieve, presentandosi ufficialmente nel Palazzo Comunale.

La nuova stagione dei leoni rossoneri si presenta piena di sfide, tutte pronte per essere affrontate. Forti dei risultati ottenuti l’anno scorso e vedendo gli iscritti salire, non poteva mancare l’ottimismo. “L’anno scorso abbiamo vinto tutte le partite tranne due contro la solita squadra e siamo arrivati secondi raggiungendo la promozione – ha detto il Presidente del Valdisieve Rugby, Tommaso Fortuna Vogliamo replicare questo successo perchè con la voglia che abbiamo possiamo arrivare ad esprimere un ottimo gioco”.

Le parole convinte e incoraggianti di Fortuna arrivano alle orecchie di una cinquantina di iscritti che hanno invaso la Sala delle Eroine con le maglie rosse della società, i quali hanno appreso una delle novità principali di quest’anno: la collaborazione con la Polisportiva Sieci. Infatti, al campo sportivo della frazione pontassievese già dalla passata stagione i rugbysti della Valdisieve hanno giocato le partite casalinghe e svolto una buona parte degli allenamenti. Da oggi invece, il settore rugby entra a far parte integrante della Polisportiva Sieci. “Abbiamo aperto questo sodalizio perchè da loro abbiamo trovato un appoggio fortissimo, facendoci omologare il campo e utilizzandolo per gli allenamenti – ha detto Fortuna – Qui abbiamo trovato un ambiente dove la cosa primaria è lo sport in generale”.

Questa stagione partirà quindi con più forza, accompagnati da una società esperta. “Mi piace molto questo rapporto creato tra le due associazioni – ha detto Daniele Donnini, Presidente della Polisportiva Sieci – A differenza della Valdisieve Rugby, la Polisportiva Sieci ha da poco compiuto 40 anni e la nostra fortuna è che la nostra mentalità è sempre stata quella di accogliere. Il rugby ha dei valori che coincidono con quelli della Polisportiva quindi eravamo convinti del buon esito di questa collaborazione. E’ bello poter dire che il rugby si fa’ nella Valdisieve, a Pontassieve”.

Un rapporto collaborativo che aiuterà molto lo sviluppo dei giovani iscritti, aumentati e contenti di questa nuova alternativa sportiva in Valdisieve. Per i più piccoli però continuerà anche la collaborazione con il Firenze Rugby Club che darà modo di giocare ai ragazzi under 20, under 16 e uner 14 della Valdisieve Rugby che per il numero ancora non altissimo non riescono a formare una squadra completa. A dimostrazione dell’interesse verso la formazione delle nuove leve erano presenti anche Claudio Vannini, Presidente del Firenze Rugby Club, Andrea Nocentini, responsabile del settore rugby della Polisportiva Sieci, Roberto Ufrasi, responsabile dell’under 14 e Lavinia Cosi, segretaria della squadra e responsabile dei bambini dall’under 6 all’under 12 che collabora insieme a Mario Brescianini.

Questa stagione è stata salutata con favore anche dall’amministrazione, rappresentata dall’assessore allo sport del Comune di Pontassieve Paolo Fini, che però – oltre all’appoggio e il sostegno – non può per carenza di risorse e spazi aiutare direttamente questa nuova realtà. “La squadra si è affermata da pochi anni ed hanno fatto passo da giganti – ha detto l’assessore – Purtroppo gli spazi e gli impianti sportivi già alla loro nascita erano limitati e non è possibile dare sostegno se non in maniera indiretta, seguendo questa realtà e trovando tutte quelle possibilità per farla conoscere, farlo apprezzare, crescere. Assicuro che c’è grande attenzione al di là della situazione impianti e risorse economiche”.

Tra le difficoltà e i buoni auspici il 7 ottobre partirà questa nuova stagione che – secondo il mister Walter Lazzari – dovrà avere come principale obiettivo quello di migliorarsi. Quindi, se l’anno scorso sono arrivati secondi non si può far altro che tifare per il primo posto in C2.

Pubblicità

4 pensieri su “Valdisieve Rugby e la nuova stagione in C2. “Pronti a ripetere il successo dell’anno scorso”

  1. pippo73 ha detto:

    Quest’anno piu’di sempre sostegno al comunale di Sieci,per caricare i ragazzi per questa nuova stagione!!gia’ da domenica!!Forza Leoni!!

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.