Rufina, continuano le “Emozioni di Natale” con un film documentario sulla Valdisieve

RUFINA – Un film documentario per riscoprire la cultura orale e le tradizioni del territorio della Valdisieve. Sarà questa la novità che spicca tra gli appuntamenti che, all’interno del programma natalizio in attesa della festa, si terrà questo fine settimana a Rufina nel mezzo della rassegna “Emozioni di Natale”. 

Si tratta di un film che, proiettato in anteprima sabato prossimo 20 dicembre alle 15 in Villa Poggio Reale “L’equilibrio del Matto – vite e vino in Val di Sieve”, è stato realizzato da Marco Magistrali e Filippo Marranci.

Un film documentario rientra nel progetto europeo “Rete Tramontana” di cui fa parte l’associazione La leggera con il suo Centro di Ricerca e Documentazione della Cultura Orale ed è stato cofinanziato dall’Unione Europea, Regione Toscana, Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve e Comune di Rufina. Ne avevamo parlato anche su Sieve Notizie (Qui potete leggere l’articolo sul progetto)

Il titolo si riferisce al Carro Matto di Rufina l’antico sistema di trasporto dei fiaschi di vino, dove l’equilibrio è un elemento fondamentale. Sarà un viaggio nella cultura secolare della vite e del vino nel territorio, con una colonna sonora costituita da preziosi documenti sulla musica tradizionale della zona.

Il film è stato stampato su dvd in 300 copie e sarà a disposizione per la visione nel “Museo della Vite e del Vino”.

Per quanto riguarda le altre iniziative del fine settimana sempre sabato 20 dicembre alle 16 in Biblioteca Comunale ci sarà “il Natale dei Bambini” manifestazione a cura dell’Associazione Musicale Sound. Si tratta di un modo divertente per avvicinare i bambini alla musica: gli insegnati della Scuola Comunale di Musica gestita dall’Associazione Sound leggeranno delle fiabe musicali lette e musicate da loro stessi.

Il giorno successivo, domenica 21 dicembre all’oratorio Don Angelo Fabbri alle 12 si celebrerà la “festa dell’Anziano” con il pranzo e, nel pomeriggio, alle 16 al Piccolo Teatro di Rufina ci sarà lo spettacolo “Veleno per topi”, commedia brillantissima in tre atti in vernacolo fiorentino di Antonella Zucchini.

Pubblicità