Londa, torna il presepe vivente. Il 6 gennaio premiazione del concorso nazionale

LONDA – Martedì, 6 gennaio, a Londa Torna il Presepe Vivente e sarà incoronato il miglior presepe del concorso nazionale “Attenzione…Presepi in Corso-Presepi in Progress”.

Il presepe vivente è previsto per le 17 in piazza della Repubblica. L’iniziativa è organizzata dal comitato per il Presepe Vivente Londa con il patrocinio del Comune e il sostegno delle associazioni locali. Ad animare la rappresentazione circa 100 figuranti che guideranno i visitatori anche nello scenario suggestivo del parco fluviale di Londa.

Sempre martedì alle 19 saranno anche premiati i lavori partecipanti al “Attenzione…Presepi in Corso-Presepi in Progress”, la prima edizione del concorso nazionale indetto a Londa dal Comitato per il Presepe Vivente con il patrocinio del comune di Londa, dell’Unione dei comuni Valdarno e Valdisieve e del Consiglio Regionale della Toscana.

Si tratta di una nuova e interessante iniziativa – un concorso suddiviso in due sezioni, una rivolta agli adulti e una riservata ai bambini – dedicata ad un tema tradizionale che viene interpretato con spirito creativo da tutti coloro che col loro saper fare si sono voluti mettere in mostra per le vie del paese esponendo le loro opere.

Le opere sono state esposte in angoli e spazi adatti a valorizzarle al meglio dal 21 dicembre al 6 gennaio, in concomitanza delle rappresentazioni del “Presepe Vivente”.

Questo primo anno sarà il trampolino di lancio per un progetto ben più ampio e articolato, che prevede nelle future edizioni, anche una sezione speciale, dedicata a istituti superiori d’arte e scuole professionali di tutto il territorio nazionale, con lo scopo di valorizzare la creatività dei giovani, che potranno cimentarsi con un tema tradizionale mettendoci tutta la freschezza è l’innovazione tipica di chi è aperto ai cambiamenti, ma attaccato alle proprie radici.