Valdisieve e ciclismo, torna la "Settemuri". La 4a edizione di un granfondo da 107 km

PONTASSIEVE – Si terrà a Sieci, il prossimo 3 maggio 2015, la quarta edizione della Granfondo Cicloturistica Settemuri che, da quest’anno, non si svolgerà nel Chianti ma nel territorio della Valdisieve.

Ad annunciarlo l’ASD Bicipedia, società pontassievese che organizza l’evento, che ha reso noto i percorsi della manifestazione che, nel 2014, portò sul territorio quasi 300 partecipanti.

Due i percorsi: il durissimo percorso Granfondo, lungo 107,6 km. con 2.395 metri di dislivello e il percorso Mediofondo lungo 50,3 km. con 909 metri di dislivello, più breve ma sempre impegnativo.

Come evidenzia il nome della manifestazione le salite, denominate muri, saranno sette per la Granfondo e tre per la Mediofondo e verrano scalati in questo ordine: Volognano, Altomena (Paterno), Poggio Sano (Diacceto), La Villa (Santa Brigida), Doccia, Santa Maria ad Acone, San Piero a Strada (Monterifrassine).

La scelta di portare la gara sulle colline di Pelago, Rufina e Pontassieve è stata una scelta obbligata, visto che l’idea degli organizzatori – in accordo con la Lega Ciclismo UISP di Firenze e i Comuni di Pontassieve e Pelago – è quella di far divenire la manifestazione un mezzo trainante per lo sviluppo del cicloturismo nazionale e internazionale sul suggestivo territorio della Valdisieve.

Il tracciato verrà frecciato un mese prima del via e nell’intento del Comitato organizzatore c’è l’idea farlo divenire un percorso permanente con un sistema di indicazioni che rimarranno anche dopo la fine della manifestazione.

Oltre al percorso, cambia anche il luogo di partenza, i ciclisti prenderanno il via alle ore 7,30 con partenza alla francese dalla Polisportiva Sieci e percorreranno i Comuni di Pontassieve, Rignano sull’Arno, Pelago e Rufina per poi rientrare a Sieci.

Sarà possibile iscriversi a questa gara entro il 29 aprile 2015 mentre dal 30 aprile al 3 maggio, essendo giorni più ravvicinati, la quota di iscrizione aumenterà. Per iscriversi occorre compilare uno specifico modulo disponibile sul sito della manifestazione http://www.granfondosettemuri.it dove è possibile reperire tutte le informazioni.

Pubblicità