Volley, Pontemediceo in zona play-off. “Per restare con i primi della classe”

PELAGO – L’obiettivo rimane quello di un piazzamento nella parte alta della classifica, nella zona play-off, con i primi della classe. Il Volley Pontemediceo esce galvanizzato dall’ultima sfida vinta 3 a 0 contro il Bacci Campi, squadra non facile da battere e sconfitta grazie alla determinazione e al miglioramento della squadra rossoblu.

C’è il fisico, la testa e la giusta determinazione per fare bene e questi tre punti, che portano il Pontemediceo al 5° posto nel Girone A della Serie C Toscana, lo dimostrano. Un passo decisivo nella corsa ai play-off in una sfida che, viste le squadre partite con la stessa posizione in classifica, aveva il sapore di una gara determinante.

Un successo ottenuto davanti ad un gremito Palazzetto dello Sport di S.Francesco dove il pubblico ha incitato capitan Ciabani e compagne e ha visto chiudere in sicurezza tutti e tre i set.

Nella gara di andata il Bacci Campi aveva meritatamente preso l’intera posta. Oggi tocca a noi – dice il coach della prima squadra Andrea MugnainiEravamo consci del valore e della capacità dell’avversario e abbiamo lavorato con caparbietà per riscattarci”.

Secondo la società la squadra sta facendo ottime prestazioni grazie al lavoro di Mugnaini del secondo Giacomo Raffa che stanno chiedendo alle atlete rossoblu, settimana dopo settimana, un forte impegno per marciare serenamente e tenacemente verso l’obiettivo stagionale che rimane lottare per l’accesso ai playoff e ripetere, e magari migliorare, il traguardo raggiunto lo scorso anno.

Il cammino è ancora lungo e guai ad allentare la concentrazione – continua Mugnaini – Sono molto contento del gruppo e della disponibilità delle ragazze, ad iniziare da quelle che hanno fino ad oggi trovato meno spazio, perché è grazie soprattutto alla loro dedizione che stiamo facendo e potremo continuare a far bene lavorando con serenità e trovando i giusti stimoli per dare a noi stessi, alla Società e ai nostri affezionati tifosi altre serate come questa”.

La squadra si trova quinta nel Girone A della Serie C Toscana con 31 punti. Risultato ottenuto con 10 vittorie sulle 16 gare disputate. La classifica però è molto corta e prima in classifica, con 38 punti, c’è “I’ Giglio” di Castelfiorentino.

La prossima sfida per il Tecnoalarm Pontemediceo sarà proprio contro contro la capolista. Una occasione ghiotta per accorciare le distanze e rimanere tra le prime posizioni.

Pubblicità