A Londa… “Aspettando il Natale 2016”. Dicembre di festa tra mercatini, presepi, libri e concerti

LONDA – “Aspettando Natale 2016”. Questo il titolo del cartellone degli eventi previsti dall’Amministrazione Comunale di Londa in attesa delle festività.

Sarà un dicembre ricco di appuntamenti e di iniziative che coniugano tradizioni, territorio, sapori, natura, sentieri, cultura e fantasia, per vivere insieme il periodo più magico dell’anno.

Si inizia con la festa dell’8 dicembre dedicata al Santo Patrono di Londa, con i mercatini, le specialità alimentari, i ceppi accesi in piazza, l’ufficio postale di Babbo Natale, la presentazione del libro di Antonella Zucchini “Tutto il resto vien da sé”.

Quest’anno, la festa dell’8 dicembre è preceduta dalla diretta dell’ouverture del Teatro della Scala.

Mercoledì 7 dicembre, con l’opera Madame Butterfly, al cinema e sarà seguita domenica 11 dicembre alle 16 dal concerto di “Orophonia, i suoni della montagna” con protagonista l’insieme vocale di Badia Prataglia che si esibirà nella Chiesa di Londa.

Da domenica 18 dicembre, per le vie del paese, saranno esposti i presepi artistici che hanno partecipato al 3° concorso nazionale “Attenzione. Presepi in Corso”.

Si prosegue il 22 dicembre con la presentazione del libro di Alessandro Sarti “Il Bardiccio, non fatevi infinocchiare” e la proiezione del film “Il Bardiccio!”, evento che vuol celebrare la chiusura dell’anno internazionale di questo prezioso insaccato proprio a Londa, la terra del Fusigno.

E proprio parlando di questo argomento da non perdere è proprio “la Festa del Fusigno” prevista come tradizione la notte della vigilia di Natale e che quest’anno prevede : il Presepe Vivente sul greto del fiume e, dopo la messa, il ritrovo in piazza, con i fuochi, il vino e il pane con il Bardiccio.

Pubblicità