Pontassieve, pista di pattinaggio, giostre, luci e mercati straordinari. La città si prepara al Natale

PONTASSIEVE – Luci colorate, mercati straordinari, giostre, presepi, mercatini a tema natalizio, musica e una pista di pattinaggio. Pontassieve si prepara al Natale con una serie di iniziative su tutto il territorio.

A Montebonello da lunedì 8 dicembre un originale e artistico allestimento formato da 24.000 luci a led (progetto PIN) illuminerà il Natale in Via IV Novembre e Piazza De Mauro, organizzato dalla compagnia della Torre e dalla parrocchia di Montebonello.

Sempre l’8 dicembre nel Centro di Pontassieve sarà allestita una delle novità di quest’anno: la pista di pattinaggio in Piazza XIV Martiri realizzata dalla Proloco, che resterà aperta per il periodo natalizio.

Novità anche a Sieci dove – grazie al comitato “Le Botteghe di Remole” – tre giostre dall’8 al 30 dicembre saranno presenti in Piazza Albizi.

Sempre l’8 dicembre, la scuola di musica organizza, in collaborazione con SPI CGIL lega di Pontassieve e Pelago, al Centro Commerciale Coop il concerto “alla scoperta del Gospel” dalle ore 15:30 con Soundgospletrain e il duo Karma

A Sieci invece sabato 10 dicembre ci sarà il Brindisi di Natale che arricchirà il consueto appuntamento con il mercato a km zero organizzato dall’associazione Salviamo l’agricoltura

Il 17 e il 18 presepe in Piazza Boetani. Mercatini dell’artigianato e dell’ingegno si svolgeranno domenica 11 in borgo e il 18 a Sieci in piazza Albizi. Altri mercatino sotto i portici di Via F.lli Cervi il 17 dicembre.

Al centro commerciale Coop, in piazza Del Vivo, anche quest’anno torna il parco dell’Artigianato di Natale 2016 organizzato da CNA che si terrà dal 16 al 24 dicembre con orario dalle 9 alle 20 con 10 aziende dell’artigianato del settore tessile, maglieria, ricamo, ceramica, complementi arredo, valigeria e borse in pelle, bigiotteria, sciarpe, cappelli, mantelle e manufatti natalizi ed altra oggettistica in legno realizzata a mano.

Poi anche quest’anno tornerà il consolidato appuntamento con il Presepe vivente a Santa Brigida, con la rappresentazione che andrà in scena il 24 dicembre in notturna aspettando il Natale, poi per Santo Stefano e per l’Epifania.

Pubblicità