Pontassieve, la Tenenza dei Carabinieri diventa Comando di Compagnia. Presidio su tutta la Valdisieve

PONTASSIEVE – In Valdisieve torna la Compagnia dei Carabinieri.

Da oggi, a seguito di una revisione organizzativa di alcuni Reparti dei Carabinieri, su disposizione del Comando Generale dell’Arma, la Tenenza di Pontassieve è stata elevata a Comando di Compagnia.

Torna quindi un presidio più capillare e che avrà competenza territoriale sui comuni di Pontassieve, Pelago, Londa, San Godenzo e Rufina, che mira a rinforzare ulteriormente l’attività dei Carabinieri in un’area che richiede attenzione e presenza a tutela dei cittadini.

Il reparto è stato affidato al Capitano Giancarlo Caporaso, che già da questa mattina è a disposizione del Comandante Provinciale di Firenze.

Tra i vantaggi dell’elevazione da Tenenza a Compagnia spicca la costituzione di un Nucleo Operativo e radiomobile, ovvero un dispositivo di pronto intervento h24 competente su tutto il territorio del nuovo presidio, con conseguente incremento dell’attività di prevenzione e controllo.

Soddisfazione della Sindaca di Pontassieve, Monica Marini, che ha accolto positivamente questa riorganizzazione e il ritorno

Finalmente è ufficiale. Accogliamo questa notizia con grande soddisfazione – dice la Sindaca – L’Amministrazione Comunale di Pontassieve si è spesa fino dall’inizio del mandato per ottenere questo risultato, anche attraverso l’approvazione unanime in Consiglio Comunale di un ordine del giorno”.

La Sindaca sottolinea che questa mattina ha conosciuto il Capitano “al quale ho dato il mio benvenuto a nome di tutti i cittadini di Pontassieve ed ho rivolto un augurio di buon lavoro – conclude la prima cittadina – Voglio ringraziare il Tenente Giuseppe Tomaselli che è stato al comando della Tenenza per l’ottimo lavoro svolto in questi anni a Pontassieve“.

Soddisfazione anche dal Sindaco di Londa, Aleandro Murras, che su Facebook, oltre ad annunciare la propria gioia, ha precisato che conoscere il Capitano nei prossimi giorni.