La Misericordia di Pontassieve chiede più posti per il cimitero. Il Comune: “Ci stiamo lavorando”

La protesta dei soci della Confraternita si sposta in un consiglio comunale dedicato. Dai 3.000 posti promessi nel 2007 il Comune può darne 400. Il problema è legato alle gestione dei cimiteri comunali da parte di un Spa. Il Sindaco Mairaghi: "La soluzione scelta non sarà la definitiva ma aprirà un percorso".